La cucina che vorrei

La cucina che vorrei

Di cosa non puoi fare a meno in cucina?

lilea-la-cucina-che-vorrei

Ho chiesto alle mie amiche di cosa non farebbero a meno in cucina, mi aspettavo risposte stratosferiche, richieste originali, accessori futuristici, invece ho avuto risposte a dir poco quasi banali come: lavastoviglie, cestoni per pentole, microonde, insomma tutte cose “normalissime” per me!!!!

Se lo avessero chiesto a me avrei avuto l’imbarazzo della scelta su cosa rispondere!!!

Oggi risponderei “l’abbattitore di calore”, come si fa a vivere senza l’abbattitore in cucina!!!

Dopo che ho partecipato alla dimostrazione di come si usa, qui puoi trovare le foto.
Surgelare o congelare? Conosci la differenza?

Ho assaggiato cibi surgelati e non solo congelati e il mio desiderio di comprarlo per la mia cucina è stato veramente grande.

Il processo di conservazione del cibo avviene in due fasi:
– Surgelazione a -40° le molecole dell’acqua si cristallizzano in piccole particelle
– Congelazione a – 18° per la conservazione.

La prima fase è fondamentale per il mantenimento del gusto e delle proprietà del cibo che vengono disperse nel caso di sola congelazione.

Sottovuoto e abbattitore

Sottovuoto e abbattitore

NOTA TECNICA: L’abbattitore di calore porta rapidamente la temperatura del cibo appena cotto a +3°C.
In questo modo il cibo può essere subito conservato in frigo.
Questo processo serve a bloccare la proliferazione batterica e l’evaporazione, garantendo la freschezza e la fragranza per 5/7 giorni.
Oppure surgela rapidamente a – 40° per una maggior conservazione nel congelatore a -18°.

Qualche anno fa avrei risposto il “piano ad induzione” anche solo per la facilità con cui si può pulire ne varrebbe la pena; un po’ come per il forno pirolitico, un altro dei miei sogni: si pulisce da solo, ma veramente! Non è una pubblicità in tv.

neff-piano-a-induzione

Neff – piano a induzione

Sono anni che aspiro al “tritarifiuti”, immaginate di non dover più mettere fuori il contenitore dell’umido e in periodi caldi come adesso, di non sentire la puzza della pattumiera.

Cucina Xera

Cucina Xera con tritarifiuti

Mi piacerebbe anche un armadio in cucina dove riporre il frullatore, il tostapane, la bilancia, l’affettatrice ed usarli senza spostarli continuamente da lì; una specie di prolungamento del piano della cucina su cui poter lavorare in comodità.

cassetti estraibili

Cassetti Estraibili

Dispensa Attrezzata

Dispensa Attrezzata

Vorrei che in cucina tutto fosse estraibile, dai ripiani al carrello alle colonne, per avere tutto a portata di vista e di mano ed evitare di far scadere le provviste perché imboscate in fondo al ripiano!

Quando ho visto l’aspirapolvere nello zoccolo della cucina è stato un “amore a prima vista”: una mini aspirapolvere che si apre sollevando lo zoccolino ed aspira briciole e polvere.

aspiratore-battiscopa-cucina

Sono veramente tante le comodità che si possono avere in cucina, non sempre si ha lo spazio per tutto e quindi bisogna fare la scelta giusta, quella che più sentiamo appropriata alle nostre abitudini, io ho scelto la dispensa attrezzata con un piano per i piccoli elettrodomestici, l’ho personalizzata su misura alle esigenze della mia famiglia ed è la cosa a cui non rinuncerei mai in qualsiasi cucina andrò a riacquistare per me.

Chissà se le mie amiche rileggendo questo articolo cambieranno idea su cosa sia indispensabile in cucina, confido di aver dato loro una serie di suggerimenti interessanti.

E tu di cosa non faresti a meno in cucina?
Scrivilo nei commenti!

2 pensieri su “La cucina che vorrei

  1. Viviana

    Bellissima l’aspirapolvere dentro lo zoccolino! Si può pensare di inserirla anche su una cucina preesistente?
    Un’altra cosa che mi piacerebbe “aggiungere” alla mia è l’aspiratore dei fumi/vapori sullo stesso piano dei fuochi , è già che ci siamo cambierei i fuochi attuali con quelli ad induzione… avendo lo spazio fuochi ad angolo ho tanto spazio inutilizzato…. ma mi piace l’estetica !

    Replica
    1. Rita Bordoni Autore articolo

      Buongiorno Viviana,
      sì, è possibile installare l’aspirapolvere in uno zoccolino preesistente.

      Per le altre richieste è meglio che ci sentiamo, perché sono molto specifiche.

      Mi puoi mandare via mail info@lilea.it i tuoi contatti?

      Ti chiamo al più presto,
      Rita

      Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *