Ristruttura i mobili della tua attività commerciale

Perché conviene ristrutturare il tuo punto vendita?

Come eseguire un restyling su misura dell’arredamento del tuo negozio

Quante volte vi è capitato di entrare in un negozio ed avere l’impressione che il tempo si sia fermato a 15, 20 anni fa, o anche di più?

Tutto ha un aspetto strano, anche se ben tenuto, ci si accorge che sono passati tanti anni da quando è stato arredato la prima volta: le piastrelle del pavimento, le luci al soffitto, i colori dei muri e soprattutto l’arredamento sono completamente fuori dal tempo.

Tutto sembra così datato ed obsoleto ed anche quello che è contenuto compreso i prodotti in vendita sanno di vecchio.

restyling-ottica-carnago

Restyling Ottica Lady Carnago dopo il restyling

Anche l’allestimento dei negozi subisce la moda, come un po’ tutto.

Un tempo si usavano per il pavimento piastrelle di dimensioni piccolissime, poi siamo passati a piastrelle un po’ più grandi e posate in diagonale; oggi si usano piastrelle di dimensioni di cm 60×60  o finiture tipo parquet o resine.

I muri si tinteggiavano di bianco o colori pastello, oggi tinte forti  abbinate a più colori.

Le luci sono passate dai neon alle dicroiche ai led di ultima generazione.

Il modo di arredare cambia, dall’utilizzo del legno di ciliegio che ha spopolato per quasi 15 anni al più recente uso del rovere sbiancato o color wengè.

Oggi la tendenza è per i mobili con finiture in legno naturale o colori chiari dalle  tonalità  che richiamano i colori della natura come il legno la terra.

Piuttosto che rifare completamente l’arredamento della propria attività commerciale a volte ha costi  eccessivi, ma allora perché non fare un restyling?

Sicuramente l’investimento sarà meno oneroso e di sicuro impatto visivo.

Per l’occasione abbiamo chiesto a Paola, titolare del punto vendita Lady Ottica di Carnago, che da qualche mese ha ristrutturato il suo punto vendita, cosa l’ha spinta a farlo e che vantaggio ha avuto:

“Nel 2002, a seguito di ristrutturazione per ampliamento dei locali, ho rinnovato l’arredamento del mio negozio di ottica ponendo molta cura ai dettagli ed alla funzionalità.

Dopo una decina di anni e qualche piccolo intervento, mi sono accorta però che era diventato un po’  “vecchiotto” soprattutto nei colori e nelle finiture, sebbene fosse ancora molto pratico e funzionale.

Ho deciso così di procedere  con un’opera di restyling per dargli un aspetto più innovativo  seguendo i gusti e la moda del momento.

Mi sono rivolta direttamente a Lilea Design, decidendo insieme come e dove intervenire per rinnovare il mio punto vendita ed il risultato è stato  entusiasmante: sembra di essere in un altro ambiente, i Clienti si sono complimentati  ed anche le vendite ne hanno molto beneficiato, perché tutto sembra più “giovane e fresco” ed acquistare sentendosi a proprio agio è sempre importante, soprattutto con un articolo come il mio.

Tutto è stato eseguito nelle tempistiche richieste che, per non penalizzare troppo il lavoro, sono state necessariamente ridotte e, approfittando  del momento, abbiamo anche eseguito opere di manutenzione e modificato alcuni elementi , che con il tempo non erano più funzionali.”

Quali sono gli interventi consigliati per rinnovarsi?

Ecco come siamo intervenuti nel negozio Lady Ottica di Carnago:

    Lavori eseguiti su misura, senza stravolgere la praticità e funzionalità del negozio :

  1. rilucidato i mobili in colore diverso
  2. sostituito le maniglie
  3. sostituiti i piani di lavoro
  4. apportate alcune modifiche ai mobili

ed ancora eseguita manutenzione su cerniere e guide cassetti.

Il risultato è stato soddisfacente sia per noi che per la Cliente.

Come suggeriamo sempre ai nostri Clienti, valutare un rifacimento, anche parziale della vostra attività, Vi aiuterà a risparmiare e a tenervi sull’onda…sembrando sempre attuali ed aggiornati coi tempi.

La tua attività commerciale ha bisogno di un restyling?

CHIEDICI COME FARE!

LILEA DESIGN

Telefono: 0331.274066
e-mail: info@lilea.it
Siamo a Besnate in provincia di Varese 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *